Come giocare a Baccarat

Come giocare a Baccarat Indice

Il Baccarat è uno dei più emozionanti giochi da casinò di tutti i tempi e, come tale, è giocato da molti giocatori in tutto il mondo. Nei giorni d’oggi, il gioco, insieme alle sue numerose versioni, può essere trovato in una serie di casinò fisici e online. Attualmente, la versione più diffusa del Baccarat, il Punto Banco, è un gioco offerto dalla maggior parte dei casinò. Inoltre, diversi casinò online offrono ai suoi giocatori l’opportunità non solo di divertirsi virtualmente con il Baccarat, ma anche di giocare in tempo reale con un croupier professionista. In questo modo, hanno la possibilità di ottenere una sensazione molto genuina senza dover lasciare la propria casa.

Il gioco indubbiamente attira un grande numero di giocatori a livello mondiale, motivo per cui è disponibile in molti casinò. Anche se è prevalentemente un gioco di fortuna, è essenziale conoscere tutte le sue regole, prima di giocare, per essere in grado di comprendere pienamente i suoi principi e idee fondamentali. Vale la pena ricordare che oltre alla fortuna, i giocatori dovrebbero avere anche competenze di gestione del denaro, perché senza di queste, anche se vincessero, non sarebbero in grado di mantenere i propri profitti.

Layout del Tavolo e Tipi di Puntate

In molti casinò fisici, i tavoli del Baccarat possono essere trovati in una sezione separata, convenientemente progettata per fornire ai giocatori la privacy necessaria o nell’area in cui sono posizionati gli altri giochi da tavolo. Si possono facilmente distinguere in quanto ricordano la forma di una clessidra. Ciascuno di questi ha una zona di mezzo dalla quale due croupiers gestiscono il gioco mentre il puntatore si occupa del gameplay. Il puntatore è la persona responsabile della distribuzione delle carte, mentre i croupiers gestiscono le scommesse sul rispettivo lato del tavolo.

Baccarat Table Layout

I tavoli del Baccarat variano a seconda della versione del gioco e del rispettivo casinò. Anche il numero di posti a sedere varia da un tavolo all’altro, ma nella maggior parte dei casi, il tavolo comune del Baccarat offre 14 posti disponibili per i giocatori. Vale la pena notare che ogni tavolo ha 15 posti, tuttavia il numero 13 viene omesso perché è considerato sfortunato. Una volta seduti, i giocatori troveranno di fronte a sé un’area dove piazzare le scommesse che è convenientemente divisa in tre sezioni.

Ci sono tre opzioni di scommessa da cui è possibile scegliere: “Punto”, “Banco” e “Tie”. Ogni scommessa ha un margine del banco diverso e, di conseguenza, offre ai giocatori la possibilità di vincita maggiori o minori. Oltre a gestire il gioco e a gestire le scommesse, i croupier sono anche responsabili di tenere traccia della commissione che ogni giocatore deve pagare. Di solito, al centro del tavolo del Baccarat, ci sono delle caselle di commissione, progettate appositamente a tale obiettivo.

Le Basi

Baccarat FundamentalsIl Baccarat è un gioco di carte le cui regole di base sono abbastanza facili da comprendere e che lo rendono adatto a tutti i tipi di giocatori. Può essere giocato con sei o otto mazzi che vengono messi in una scatola, chiamata “scarpa”. Le regole stabilite sono automatiche, il che significa che il croupier gestisce il gioco, senza la necessità di consultare i giocatori. In breve, i giocatori devono scegliere una delle tre opzioni di scommessa disponibili e, successivamente, vengono distribuite due mani. Il totale più alto possibile nel Baccarat è 9 e, quindi, la mano vincente è quella che ha il valore più vicino possibile a questo numero.

important
A differenza di altri giochi di carte come il Blackjack, i giocatori non possono mai superare il totale più alto possibile e, quindi, non possono andare in rovina.

Il Ruolo del Banco

Baccarat DealerNel Punto Banco, il ruolo del banco viene svolto dai partecipanti al gioco in quanto tutti, a turno, si occupano della distribuzione delle carte. Di solito, il primo giocatore che diventa banco, è seduto nella prima posizione sul tavolo. Il ruolo del banco si passa al giocatore successivo da destra a sinistra e il suo turno finisce quando perde una mano. È anche possibile rifiutare di essere banco, nel qual caso, il giocatore successivo assume automaticamente questo ruolo. Un altro aspetto importante da considerare, quando si tratta delle posizioni del banco, è che il rispettivo giocatore ha le stesse opzioni di scommessa come il resto dei partecipanti al gioco, tuttavia, di solito piazza la sua scommessa sulla sezione ‘Banco’.

Svolgimento del Gioco

Come menzionato sopra, le tre possibili scommesse che si possono fare: “Puntatore” (Punto), “Banco” e quello raramente usato – “Tie” (Pareggio). Dopo che i giocatori scelgono e piazzano una delle tre puntate, la loro mossa è fatta e non ci sono più decisioni da prendere. Vale la pena notare che la scommessa “Puntatore” deve essere considerata indipendente. Lo stesso vale per la scommessa “Banco” in quanto non appartiene al casinò. Per chiarire ulteriormente la questione, diamo un’occhiata al processo di gioco e alle sue regole.

Nel Baccarat, indipendentemente dal numero dei partecipanti al gioco, vengono distribuite solo due mani, ognuna composta da due carte. Il gioco si svolge nella seguente sequenza – in primo luogo, i giocatori fanno la loro scelta di scommessa e poi, il banco distribuisce due carte coperte. Il puntatore passa la mano al giocatore che piazza la scommessa più alta nella sezione “Punto”. Il rispettivo giocatore deve guardare le due carte prima di restituirle al banco.

Se nessuno dei partecipanti al gioco piazza una tale puntata, il ruolo viene svolto dal puntatore. Dopo che la distribuzione delle carte è terminata, viene prima rivelata la mano del giocatore e poi quella del banco. Queste azioni procedono annunciando il totale delle mani, dopo di che il banco può chiedere una terza carta. I giocatori devono tenere presente che la regola della terza carta può variare, a seconda del casinò e della versione. Quando il totale è di 8 o 9, non vengono distribuite ulteriori carte in quanto la mano è vincente. La fase finale del gioco è il pagamento delle vincite che viene fatto dal banco.

Valore Assegnato delle Carte

Come molti altri giochi di carte, nel Baccarat, alle carte viene assegnato un particolare valore in punti e in questo caso le loro semi diventano irrilevanti. Questa è una delle regole più importanti del gioco e i giocatori dovrebbero impararla per essere in grado di giocare correttamente. In confronto ad altri giochi di carte, i valori assegnati nel Baccarat sono molto facili da ricordare, il che rende il gioco molto più semplice. Il valore assegnato di ciascuna carta è il seguente:

  • Le carte da 2 a 9 vengono contate come valore nominale
  • Gli assi valgono 1 punto
  • I 10 e le figure (Jack, Re, Regina) hanno valore 0

Ogni combinazione di due carte, che raggiunge o supera il valore di dieci, deve essere adattata. In questi casi, i giocatori devono rimuovere la prima cifra del totale in quanto il valore più alto nel gioco deve essere 9. Ad esempio, se le due carte sono 8 e 5, il loro totale sarà 13. Pertanto, la prima cifra, uno in questo caso, dovrebbe essere rimossa e come risultato si forma una mano a tre punti. Seguendo la stessa logica, se il totale di entrambe le carte è 14, la mano avrà un valore di 4 in quanto l’importo supera 10 e la prima cifra deve essere omessa.

Naturali

La mano le cui prime due carte hanno un valore di 8 o 9 è considerata “naturale”, il che significa che vince automaticamente e quindi, non vengono distribuite più carte. Se sia il banco che il giocatore hanno un valore naturale, vince la mano con il valore più alto.

important
Quando il valore di entrambi le naturali è lo stesso, il risultato è un pareggio e nessuno vince.

La Regola della Terza Carta

Baccarat Third CardSe né il giocatore né il banco hanno una carta naturale, si può distribuire una terza. Di solito, il giocatore e il banco hanno la possibilità di ottenere una terza carta, tuttavia, è anche possibile che solo uno di loro approfitti di questa opzione. Quando si tratta della regola della terza carta, vale la pena ricordare che può differire da un casinò all’altro. Anche se viene applicata automaticamente, si raccomanda caldamente di conoscerla poiché anche le più piccole modifiche delle regole possono influenzare le probabilità di vincita dei giocatori. Il numero massimo di carte che una mano particolare può avere è tre e il minimo è due.

Come precedentemente indicato, il puntatore è responsabile per varie cose, tra cui aiutare i giocatori con la regola della terza carta e indirizzarli verso l’intero processo di gioco. Nella maggior parte dei casinò, se il giocatore ha un valore di 5 o meno, pesca un’altra carta. Se la mano del giocatore totalizza 6 o 7, deve stare. È anche possibile rifiutare la possibilità di pescare una terza carta, nel qual caso la mano del banco si ferma su 6 o più e prende una terza carta a condizione che il suo totale sia di 5 o meno. Tuttavia, se il giocatore decide di pescare una terza carta, le seguenti regole vengono applicate:

Le Regole per Pescare una Carta nel Baccarat
Punteggio del Banco La Terza Carta del Giocatore
0 1 2 3 4 5 6 7 8 9
7 S S S S S S S S S S
6 S S S S S S H H S S
5 S S S S H H H H S S
4 S S H H H H H H S S
3 H H H H H H H H S H
2 H H H H H H H H H H
1 H H H H H H H H H H
0 H H H H H H H H H H
  • Se il valore totale delle carte del banco è 2 o meno – viene pescata un’altra carta per il banco, indipendentemente dalla terza carta del giocatore.
  • Se il valore totale delle carte del banco è 3 – viene pescata un’altra carta per il banco, tranne i casi in cui la terza carta del giocatore è un 8.
  • Se il valore totale delle carte del banco è 4 – un’altra carta viene pescata per il banco, a meno che la terza carta del giocatore sia 0, 1, 8 o 9 perché allora, il banco non pesca nessuna terza carta.
  • Se il valore totale delle carte del banco è 5 – un’altra carta viene pescata per il banco, a meno che la terza carta del giocatore sia 4, 5, 6 o 7 perché allora, non viene pescata nessuna terza carta.
  • Se il valore totale delle carte del banco è 6 – viene pescata un’altra carta per il banco, tranne nei casi in cui la terza carta del giocatore è un 6 o un 7.
  • Se il valore totale delle carte del banco è 7, il banco deve stare.

Conclusione

Il Baccarat è uno dei più emozionanti giochi di carte che è uno dei motivi per cui può essere trovato in numerosi casinò fisici e online. Non è mai stato così facile e accessibile divertirsi con questo gioco e al giorno d’oggi, i giocatori possono giocare nella comodità della propria casa e comunque emozionarsi come se si trovassero in un casinò fisico. I giocatori d’azzardo di tutto il mondo hanno la possibilità di conoscere le abbastanza facili regole del gioco e di goderselo virtualmente.

Questo gioco da casinò è famoso per l’offerta di tavoli ad alto limite che attirano gli high rollers di tutto il mondo. Tuttavia, nei giorni d’oggi, è possibile trovare molte varianti le cui regole sono progettate appositamente per soddisfare tutti i tipi di giocatori, indipendentemente dal loro stile di bankroll e di scommesse. Quello che rende il Baccarat così allettante sono le sue regole semplici, ma completamente sufficienti per creare un gioco molto divertente.